Cerca eventi

 Itinerari Trenino Verde della Sardegna

Abbas e Trenu 2016 – Un altro modo di vedere la Sardegna

Da questa primavera, gli amanti del Trenino Verde della Sardegna e dell’interno della nostra isola potranno godere di un' ancora più ampia scelta di itinerari

10/03/2016 12:35:00
Frediano Mura
Reporter Gold
1 Notizie pubblicate
Da questa primavera, gli amanti del Trenino Verde della Sardegna e dell’interno della nostra isola potranno godere di un ancora più ampia scelta di itinerari ed escursioni, grazie alle 11 esperienze in programma con il circuito Abbas & Trenu, organizzato dal Tour operator Kirkaebai, in collaborazione con alcune eccellenze sarde, come l’azienda Fragus e Saboris de Sardigna.

L’associazione ha come scopo sociale quello della valorizzazione delle linee ferroviarie turistiche a scartamento ridotto in pericolo di dismissione e, di quelle linee ferroviarie aperte al pubblico per pochi mesi all’anno.


Non solo, la finalità prioritaria dell’organismo è inoltre quello di favorire il rilancio economico-sociale- culturale delle zone attraversate dalla ferrovia a scartamento ridotto, delle attività tipiche legate al comparto del commercio-artigianato e dei servizi turistici.

La novità sarà sillabata dalla combinata Treno – Battello - Bus al fine di unire la trasportistica turistica Sarda ad un mix di offerte sul territorio legate alla realtà delle acque quali:
eno – gastronomia; Escursioni; Salute; Attività culturali.

Sono state individuate una serie di eventi in vari settori quali:
Eno-Gastronomia:
Cooking show;
Degustazioni di vini DOC-DOCG- DOP- IGP di birre artigianali tutto sarà sviluppato lungo la linea ferroviaria;
Degustazioni di prodotti gastronomici locali con pranzi tipici tutto lungo la linea ferroviaria;

Laboratori di cucina tipica; Escursioni esperienziali:
Visite guidate negli itinerari “le vie d’acqua”;
Trekking urbani ed extraurbani.

Salute:
Percorsi dei profumi di Sardegna Seminari Itineranti:
I laboratori esperienziali- itineranti, saranno proposti allo scopo di studio degli aspetti del territorio, da vari punti di vista: ambiente, storia, archeologia, tradizioni culturali e religiose.

Si parte anche in questo caso dalla Pasquetta 2016, con un programma che prevede una visita alle bellezze del paese e del territorio di Sadali, un pranzo tipico e una visita in battello sul Lago Flumendosa. Ma vediamo assieme tutti i dettagli!

PROGRAMMA INAUGURALE DI PASQUETTA
Mattino:
0re 9:15 - Stazione ferroviaria di Mandas – Incontro con la guida, sistemazione nel Trenino Verde e presentazione del programma.
ore 9:35 – Partenza del Trenino Verde con direzione Sadali. Lasciata la stazione Mandas, importante snodo ferroviario, ci dirigiamo verso la stazione di Orroli, paese noto per le rilevanze archeologiche e per la longevità dei suoi abitanti. Proseguendo per Nurri la strada ferrata si snoda tra i boschi di querce secolari spogliate dagli estrattori di sughero. Si attraversa la stazione di Villanovatulo, per poi tuffarsi nella vallata del Flumendosa, dove si transita su un lungo ponte che traccia il confine del territorio della Barbagia. Dopo la breve sosta il treno riprende la salita lentamente verso la casa cantoniera punitiva di Palarana n° 73, sita tra due gallerie ed una parete rocciosa alta trenta metri. Breve sosta. Si riparte per raggiungere la secolare foresta di Bettili, ultima tappa verso le prime montagne del Gennargentu. Con adagio il treno raggiunge Sadali, meta per tutta la giornata.
0re 11:40 – Arrivo a Sadali:
Visita guidata del centro storico, cascata e mulino, Chiesa San Valentino, voragine “Sa Ucca Manna”
Visita opificio: “Fragus e Saboris de Sardigna”
Trasferimento nella località “Margiani Ghiani” e sosta pranzo presso il ristorante “Alle Grotte”.

Menù: antipasti misti di terra; primi piatti di Culurgionis e Malloreddus; secondi piatti di porchetto arrosto, agnello con carciofi; contorno di verdure di stagione; dolce tipico; vino; acqua; caffè; digestivo.

Pomeriggio:
ore 15:45 – Trasferimento nella stazione ferroviaria di Sadali e partenza per la destinazione lago Flumendosa.
ore 16:30 – Escursione/navigazione guidata del lago Flumendosa con il Battello.
ore 18:00 – Sbarco e partenza per Mandas.
ore 19:30 – Arrivo previsto a Mandas e saluto delle guide.

Prezzo Pasquetta in Trenino Verde:
Adulti: 69,00 euro
Ragazzi 4 – 11 anni: 48,00 euro (30% sconto)
Bambini al di sotto dei 4 anni quota partecipazione per servizi escursionistici più pasto in ristorante: 10,00 euro (i bambini non paganti non hanno diritto al posto a sedere in treno e bus) Cosa è compreso nel prezzo?
Biglietto Trenino Verde Mandas-Sadali a/r
Trasferimenti vari in loco con bus privato
Visita guidata del centro storico, cascata e mulino, chiesa San Valentino, voragine Sa ucca Manna, lavatoio comunale nell’itinerario le “Vie D’acqua”;
Visita dell ‘opificio “Fragus e Saboris de Sardigna”;
Pranzo tipico in ristorante;
Escursione in battello nel Flumendosa;
Assicurazione Europ Assistance;
Servizio guida G.A.E per tutta la giornata (guide iscritte al registro regionale)

Per maggiori informazioni, prenotazioni e aggiornamenti: Tour operator Kirkaebai: Tel. 328.1976228 – Email: kirkaebai@gmail.com. Oppure sulla pagina Facebook Abbas e Trenu.


Mappa non disponibile